Storie di successo - Banner

Storie di successo L'esperienza è il nostro punto di forza

Menù di navigazione

Cebora

Il mercato della saldatura si sta evolvendo. La concorrenza offre sistemi di diagnostica e controllo remoto delle macchine. Il cliente ci ha chiesto di progettare e sviluppare il sistema di controllo remoto, così da poter gestire ed avviare le proprie macchine utilizzando semplicemente un tablet. Si voleva ottenere un'applicazione con la quale monitorare e gestire le macchine fisiche in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo.

Dettagli

Comune di Modena - AgID

Il portale istituzionale del Comune di Modena eroga materiale informativo e servizi utili ai cittadini modenesi tramite una piattaforma inclusiva ed accessibile. Il processo progettuale ha previsto il coinvolgimento di più figure della redazione del portale modenese per la mappatura dei contenuti esistenti e la costruzione della nuova architettura informativa tramite un processo iterativo volto, da una parte, a snellire i contenuti troppo datati e, dall’altra, a riorganizzare la struttura dei singoli documenti ed i relative tipologie di contenuto/pagine.

Dettagli

Bper Banca

BPER Banca ha avviato un progetto di rivisitazione e ammodernamento della propria presenza digitale online. La piattaforma esistente era considerata obsoleta. C'erano problemi di stabilità in fase di pubblicazione di contenuti, ed era impossibile implementare evoluzioni in tempi brevi sulla base delle esigenze del business.

Dettagli

Regione Emilia Romagna

L'obiettivo di lungo periodo era quello di ridurre gli oltre 200 siti afferenti all'Ente, sia per esigenze di comunicazione, che di "frammentazione" della piattaforme utilizzate, per arrivare sul medio/lungo periodo ad un'unica piattaforma Plone di gestione, senza interruzioni del servizio durante tali attività. Il cliente, nel caso specifico, richiedeva anche ulteriori attività, un plus rispetto alle generiche migrazioni.

Dettagli

Arcispedale Sant'Anna di Ferrara

La riprogettazione del sito ha seguito le richieste di revisione grafica e strutturale del vecchio portale, integrando l’immagine con una visione moderna. La continuità dal punto di vista tecnologico (CMS Plone) ha fatto sì che la redazione non dovesse cambiare strumento. La ricerca preliminare sui bisogni degli utenti e la realizzazione dei wireframe è stata realizzata da un’azienda esterna.

Dettagli

ArpaER

ArpaER è un ente pubblico regionale di grandi dimensioni, comprende circa 1.200 dipendenti con numerose sedi in tutte le province. Si occupa di temi ambientali e nello specifico di risorse idriche, inquinamento, gestione dei rifiuti, valutazioni e autorizzazioni ambientali, utilizzo del demanio idrico, acque minerali e termali. ArpaER seguendo le orme della Regione Emilia Romagna ha affidato le sue necessità a RedTurtle per la sua esperienza decennale con Plone. Il rifacimento del sito e della intranet ha visto coinvolte diversi stakeholder fra cui il gruppo dei sistemi informativi e della comunicazione, affiancati dal team di professionisti di RedTurtle, composto da designer e sviluppatori.

Dettagli

Qubica AMF

QubicaAMF Worldwide aveva la necessità di riprogettare e rendere moderno il portale web centrale per il proprio business. Era necessaria una revisione totale del vecchio sito web, non una semplice ristrutturazione. Alla base di tale necessità vi erano dei chiari obiettivi strategici

Dettagli

Visit Modena

Il Servizio Promozione della Città e Turismo della città di Modena ha commissionato a Redturtle il rifacimento del sito promozionale e dell’app ad esso connessa. RedTurtle ha proposto di iniziare un percorso progettuale per approfondire i bisogni degli utenti e per collaborare con il gruppo di progetto. Il gruppo era composto dal team di service designer e il dirigente dell’ufficio turistico, il personale del servizio comunicazione ed il personale dei sistemi informativi dell’ente.

Dettagli

Zoppas Industries

Con SMC ed altri partner tecnologici, Zoppas ha sviluppato il progetto CONNETTENDO, una soluzione che consente alle aziende B2B di collegarsi, gestire e generare ricavi con IoT. Connettendo è una piattaforma software che utilizza moduli, componenti e protocolli standard che permette di integrare l'IoT in settori e contesti diversi, con applicazioni verticalizzate. Per Zoppas Industries, in questa fase, gli ambiti di applicazione di CONNETTENDO e dell'IoT sono il riscaldamento domestico, e quindi il prodotto e il cliente finale, e la produzione industriale, nelle logiche dell'Industria 4.0.

Dettagli

Scuola Normale Superiore

Il servizio IT della Scuola Normale Superiore necessitava di uno strumento di raccolta, analisi e conservazione (secondo normativi) dei log di alcune macchine "critiche" per l'infrastruttura SNS. Allo stesso tempo c'era anche l'esigenza di disporre di uno strumento in grado di compilare in modo dinamico (salvandone uno storico) l'inventario dei dispositivi connessi alla rete e dei vari IP assegnati o acquisiti in modo dinamico tramite DHCP o IPv6 AUTOCONF.

Dettagli

Ufficio Discount

La forte competitività nel settore delle vendite online ha spinto l'azienda UfficioDiscount verso la ricerca di soluzioni più efficaci per migliorare la qualità del proprio motore di ricerca. Con l'obiettivo di migliorare l'esperienza utente e di conseguenza incrementare gli acquisti e il fatturato complessivo, l'azienda si è affidata alla soluzione Elastic e alla competenza di Seacom per ricostruire da zero il motore di ricerca della piattaforma, introducendo funzionalità aggiuntive e ottimizzando quelle già esistenti.

Dettagli

Comune Reggio Emilia

Il processo progettuale eseguito, ha portato ad avere un portale con la tecnologia Plone declinata per la Pubblica Amministrazione come già realizzato per la Regione Emilia Romagna, ArpaER e il Comune di Modena. La natura Open Source di Plone e Volto e la collaborazione tra gli enti, ha consentito il riuso di componenti software del progetto. Il continuo e attivo coinvolgimento di RedTurtle nella Plone Community ha consentito lo sviluppo di una soluzione moderna e flessibile. La riprogettazione della intranet comunale ha reso lo strumento più collaborativo e organico nella struttura.

Dettagli

PolisNet

Nell'ambito della sanità pubblica regionale da anni è stato scelto di realizzare un sistema applicativo per la gestione dei documenti clinici provenienti da tutte le strutture sanitarie di riferimento.Al fine di rendere servizi ON LINE ai cittadini è stato implementato Marlin, un sistema per la ricezione di tutti i referti di laboratorio clinico-batteriologici dalle strutture pubbliche abilitate per consentire il download direttamente dal portale regionale.

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

La riprogettazione del sito ha seguito le richieste di revisione grafica e strutturale del vecchio portale, integrando l’immagine con una visione moderna. La continuità dal punto di vista tecnologico (CMS Plone) ha fatto sì che la redazione non dovesse cambiare strumento. La ricerca preliminare sui bisogni degli utenti e la realizzazione dei wireframe è stata realizzata da un’azienda esterna.

Dettagli

Lazio Crea

Obiettivo di LAZIOCrea era quello di razionalizzare i processi e di conseguenza le modalità di accesso ai servizi sanitari erogati dalla Regione, in un'ottica sempre più assistito – centrica. Questo tenendo conto delle linee guida nazionali, identificando un modello unico per presentare i servizi, che fosse al tempo stesso dinamico e indipendente dallo strumento utilizzato per accedervi. Fin dall'inizio è stato deciso di puntare su una piattaforma Open Source, allo scopo di ottimizzare gli investimenti e mantenere l'interoperabilità.

Dettagli

Autostrade per l'Italia

Il gruppo Autostrade S.p.A necessitava di uno strumento in grado di produrre, organizzare e gestire documentazione relativa ad attività lavorative, valutazione dei rischi e misure di prevenzione. Le problematiche legate alla sicurezza sui luoghi di lavoro sono gestite dall'azienda con particolare attenzione, anche in relazione alle necessità di coordinamento definite dall'organizzazione aziendale, più di 20 aziende e più di 7.000 dipendenti.

Dettagli

Azienda Illuminazione Pubblica

Il cliente presentava l'esigenza di uno stack tecnologico-concettuale di supporto allo sviluppo e all'esercizio di applicazioni per Smart Cities. Nello specifico, era necessario definire un'architettura a Container e Microservizi, per passare poi all'orchestrazione e all'automazione dei container. Inoltre, era necessario prevedere un DevOps Configuration Management, e la creazione di pipeline di CI/CD (Continuous Integration/Continuous Deployment).

Dettagli

Comune di Modena - Intranet

Il Servizio Promozione della Città e Turismo della città di Modena ha commissionato a Redturtle il rifacimento del sito promozionale e dell’app ad esso connessa. La richiesta è stata quella di realizzare uno strumento moderno e flessibile che rispondesse ad esigenze specifiche tecniche e informative. La nuova intranet doveva facilitare l’accesso e la consultazione della importante rubrica indirizzi già facente parte del precedente sistema, che però presentava grosse difficoltà per gli utenti. Si necessitava inoltre di un sistema per lo scambio di documenti fra i dipendenti dell’ente.

Dettagli

Ceboost

Il problema alla base della soluzione proposta, era quello di riprogettare il sistema informatico aziendale per risolvere le criticità riscontrate e aumentare la produttività, così da poter portare notevoli benefici ai processi ed alla produttività generale, fin dal brevissimo periodo.

Dettagli

Coop

Il progetto riguarda il contesto Coop e le varie aziende che ne fanno parte. L'azienda Coop, infatti, si articola attraverso molte diversità e il problema era di dare risposta alle esigenze globali mantenendo la peculiarità di rispondere ai bisogni di ogni singola azienda.Tenendo in considerazione questo aspetto, l'obiettivo era di risponde alle necessità manifestate negli ultimi anni rispondendo ai limiti che erano evidenti sul fronte dell'informazione, della comunicazione, della collaborazione tra le aziende che hanno aderito al progetto.

Dettagli

Credemtel

La collaborazione tra Seacom e Credemtel ha permesso di strutturare tramite Elastic un progetto di sviluppo per migliorare la navigazione dell'utente grazie alla funzionalità Vega Graph e implementare il Monitoraggio Near Real Time con la funzionalità APM.

Dettagli

Azienda Telecomunicazioni

A Binario Etico è stato richiesto un esame tecnico (attraverso opportuna documentazione e accesso ai sistemi) delle piattaforme IaaS in esercizio e verso cui migrare come attualmente disponibili; un esame tecnico dell'organizzazione del lavoro, del processo operativo e degli strumenti tecnologici per la conduzione delle migrazioni. Inoltre, era necessario ideare e redigere un protocollo di migrazione (che prendesse in considerazione gli aspetti di processo, ruoli, attività e strumenti) che avesse la massima industrializzazione e ripetibilità, il minimo impatto sull'operatività dei fruitori, un ragionevole rapporto costo/beneficio.

Dettagli

Comune di Modena - AgID

Il portale istituzionale del Comune di Modena eroga materiale informativo e servizi utili ai cittadini modenesi tramite una piattaforma inclusiva ed accessibile. Il processo progettuale ha previsto il coinvolgimento di più figure della redazione del portale modenese per la mappatura dei contenuti esistenti e la costruzione della nuova architettura informativa tramite un processo iterativo volto, da una parte, a snellire i contenuti troppo datati e, dall’altra, a riorganizzare la struttura dei singoli documenti ed i relative tipologie di contenuto/pagine.

Dettagli

Regione Emilia Romagna

L'obiettivo di lungo periodo era quello di ridurre gli oltre 200 siti afferenti all'Ente, sia per esigenze di comunicazione, che di "frammentazione" della piattaforme utilizzate, per arrivare sul medio/lungo periodo ad un'unica piattaforma Plone di gestione, senza interruzioni del servizio durante tali attività. Il cliente, nel caso specifico, richiedeva anche ulteriori attività, un plus rispetto alle generiche migrazioni.

Dettagli

Arcispedale Sant'Anna di Ferrara

La riprogettazione del sito ha seguito le richieste di revisione grafica e strutturale del vecchio portale, integrando l’immagine con una visione moderna. La continuità dal punto di vista tecnologico (CMS Plone) ha fatto sì che la redazione non dovesse cambiare strumento. La ricerca preliminare sui bisogni degli utenti e la realizzazione dei wireframe è stata realizzata da un’azienda esterna.

Dettagli

ArpaER

ArpaER è un ente pubblico regionale di grandi dimensioni, comprende circa 1.200 dipendenti con numerose sedi in tutte le province. Si occupa di temi ambientali e nello specifico di risorse idriche, inquinamento, gestione dei rifiuti, valutazioni e autorizzazioni ambientali, utilizzo del demanio idrico, acque minerali e termali. ArpaER seguendo le orme della Regione Emilia Romagna ha affidato le sue necessità a RedTurtle per la sua esperienza decennale con Plone. Il rifacimento del sito e della intranet ha visto coinvolte diversi stakeholder fra cui il gruppo dei sistemi informativi e della comunicazione, affiancati dal team di professionisti di RedTurtle, composto da designer e sviluppatori.

Dettagli

Visit Modena

Il Servizio Promozione della Città e Turismo della città di Modena ha commissionato a Redturtle il rifacimento del sito promozionale e dell’app ad esso connessa. RedTurtle ha proposto di iniziare un percorso progettuale per approfondire i bisogni degli utenti e per collaborare con il gruppo di progetto. Il gruppo era composto dal team di service designer e il dirigente dell’ufficio turistico, il personale del servizio comunicazione ed il personale dei sistemi informativi dell’ente.

Dettagli

Scuola Normale Superiore

Il servizio IT della Scuola Normale Superiore necessitava di uno strumento di raccolta, analisi e conservazione (secondo normativi) dei log di alcune macchine "critiche" per l'infrastruttura SNS. Allo stesso tempo c'era anche l'esigenza di disporre di uno strumento in grado di compilare in modo dinamico (salvandone uno storico) l'inventario dei dispositivi connessi alla rete e dei vari IP assegnati o acquisiti in modo dinamico tramite DHCP o IPv6 AUTOCONF.

Dettagli

Comune Reggio Emilia

Il processo progettuale eseguito, ha portato ad avere un portale con la tecnologia Plone declinata per la Pubblica Amministrazione come già realizzato per la Regione Emilia Romagna, ArpaER e il Comune di Modena. La natura Open Source di Plone e Volto e la collaborazione tra gli enti, ha consentito il riuso di componenti software del progetto. Il continuo e attivo coinvolgimento di RedTurtle nella Plone Community ha consentito lo sviluppo di una soluzione moderna e flessibile. La riprogettazione della intranet comunale ha reso lo strumento più collaborativo e organico nella struttura.

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

La riprogettazione del sito ha seguito le richieste di revisione grafica e strutturale del vecchio portale, integrando l’immagine con una visione moderna. La continuità dal punto di vista tecnologico (CMS Plone) ha fatto sì che la redazione non dovesse cambiare strumento. La ricerca preliminare sui bisogni degli utenti e la realizzazione dei wireframe è stata realizzata da un’azienda esterna.

Dettagli

Comune di Modena - Intranet

Il Servizio Promozione della Città e Turismo della città di Modena ha commissionato a Redturtle il rifacimento del sito promozionale e dell’app ad esso connessa. La richiesta è stata quella di realizzare uno strumento moderno e flessibile che rispondesse ad esigenze specifiche tecniche e informative. La nuova intranet doveva facilitare l’accesso e la consultazione della importante rubrica indirizzi già facente parte del precedente sistema, che però presentava grosse difficoltà per gli utenti. Si necessitava inoltre di un sistema per lo scambio di documenti fra i dipendenti dell’ente.

Dettagli