Settore: Illuminazione Pubblica

Tecnologia: Container Management

Azienda Illuminazione Pubblica

Infrastrutture e piattaforme per Smart Cities

 

 

Il cliente - Azienda Illuminazione Pubblica


Il cliente è uno dei principali operatori nell'illuminazione pubblica in Europa e nel mondo, orientato al risparmio e ad una maggiore affidabilità. L'azienda ha esperienza in segnaletica stradale, illuminazione esterna e videosorveglianza di servizi elettrici urbani, veicoli elettrici e reti wi-fi.

Esigenze

Il cliente presentava l'esigenza di uno stack tecnologico-concettuale di supporto allo sviluppo e all'esercizio di applicazioni per Smart Cities. Nello specifico, era necessario definire un'architettura a Container e Microservizi, per passare poi all'orchestrazione e all'automazione dei container. Inoltre, era necessario prevedere un DevOps Configuration Management, e la creazione di pipeline di CI/CD (Continuous Integration/Continuous Deployment).

Soluzione

L'applicazione delle soluzioni proposte da Binario Etico ha seguito un processo dal basso verso l'alto, ovvero passando dagli strati infrastrutturali (subito sopra l'hardware) a quelli via via più applicativi. Era necessario uno sviluppo veloce e fluido, per giungere ad una soluzione automatizzata e stabile. L'attività si è configurata come un pacchetto di servizi professionali per:

  • Analisi
  • Attività di formazione su Docker ed Ansible for DevOps, Kubernetes
  • Training on the Job (ToJ)
  • Setup della piattaforma

Risultati

Al termine delle attività i risultati ottenuti sono stati l'analisi delle applicazioni esistenti e da integrare, e l'individuazione delle componenti funzionali da disaccoppiare, per ridurle a micro-servizi. Il personale ha accresciuto le proprie conoscenze sulle tecnologie affrontate attraverso le attività di formazione. È stata disegnata l'architettura a container e micro-servizi, l'automazione della configurazione degli ambienti di sviluppo e produzione, insieme al deployment delle applicazioni, e l'implementazione di soluzioni ad-hoc (in modalità ToJ).