Questo sito utilizza cookie tecnici e consente l'invio di cookie di "terze parti" al fine di effettuare misure di traffico per la valutazione delle prestazioni del sito. Per saperne di più, clicca sull'apposito bottone "Maggiori dettagli", che aprirà in modalità pop up l'informativa estesa, dove è possibile avere informazioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando il bottone OK, o cliccando su una qualsiasi altra area del sito, presterai consenso all'uso dei cookie.

Settore: Cooperativa

Tecnologia: Enterprise Collaboration Portal

Coop Italia

Come uno strumento di enterprise collaboration migliora la produttività tra diverse realtà aziendali.

Il cliente - Coop


Coop Italia è un sistema di 130 cooperative di consumatori che gestiscono una rete di supermercati, ipermercati e discount. Può contare su1.425 punti vendita diffusi soprattutto nel Centro e Nord Italia, ma anche al Sud e nelle isole. Il marchio è attribuito alle consociate rappresentate dall'Ancp, Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori, costituita nel 1955. Coop Italia aderisce al Consorzio Nazionale non Alimentari, distributore in 700 supermercati, 62 ipermercati e nei 2 centri in Croazia. Al gruppo, fanno inoltre riferimento: Inres (consorzio nazionale che progetta le strutture di vendita Coop) e Scuola Coop. 

Esigenze

Il progetto riguarda il contesto Coop e le varie aziende che ne fanno parte. L'azienda Coop, infatti, si articola attraverso molte diversità e il problema era di dare risposta alle esigenze globali mantenendo la peculiarità di rispondere ai bisogni di ogni singola azienda.Tenendo in considerazione questo aspetto, l'obiettivo era di risponde alle necessità manifestate negli ultimi anni rispondendo ai limiti che erano evidenti sul fronte dell'informazione, della comunicazione, della collaborazione tra le aziende che hanno aderito al progetto. Diffondendo allo stesso tempo la conoscenza grazie alle funzionalità messe a disposizione dall'integrazione con uno strumento di collaborazione.

Soluzione

L'integrazione di uno strumento di Enterprise Collaboration ha dato un impulso all'innovazione in azienda permettendo alle persone di entrare in un'ottica di collaborazione tra di loro. Oltre a quanto sopra citato, l'integrazione di tale strumento ha permesso di portare grandi vantaggi in termini di conoscenza, di collaborazione e di scambio delle informazioni tra le varie aziende in modo di allargare alle altre aziende il progetto. È componente di successo quello di avere un insieme di funzionalità che prima non erano presenti. Grazie all'unione tra le funzionalità di base e funzionalità create su misura per rispondere alle specifiche esigenze del cliente. Customizzazioni che permettono, ad esempio, di dare informazioni trasversali a tutte le aziende che fanno parte del gruppo Coop. SMC è riuscita anche a rendere facile l'accesso a tutte le informazioni disponibili che prima erano appannaggio delle singole aziende che le producevano.

Risultati

Grazie all'integrazione di tale strumento i dipendenti hanno a disposizione funzionalità che erano sconosciute e che permettono di comunicare tra di loro in maniera efficace con un accesso immediato e puntuale alle informazioni. Questi aspetti hanno generato un senso di appartenenza all'interno dell'azienda che prima non c'era e per una realtà come Coop è un aspetto di fondamentale importanza: i dipendenti di ogni singola azienda, oggi, si sentono parte di un unico gruppo.